AL PASSO CON I TEMPI DELLA LAVORAZIONE DEL VETRO AD ALTE PRESTAZIONI

Glass-Technology International si è recata a parlare con Mariella Triulzi della Triulzi Cesare Special Equipments, specializzata nella progettazione e costruzione di macchinari orizzontali e verticali all'avanguardia e linee speciali per la lavorazione del vetro piano, sui nuovi sviluppi dei macchinari. L'azienda, leader mondiale nel proprio settore con oltre 9.000 impianti installati, continua a fornire ai vetrai soluzioni innovative in vetro ad alte prestazioni. In questo articolo parleremo dei nuovi sviluppi di Triulzi, la più recente soluzione innovativa SURF 2000. Questo rivoluzionario impianto fa parte della linea brevettata SURF, per il lavaggio e l'asciugatura di vetri curvi simmetrici e asimmetrici, garantendo i più alti standard di affidabilità, durata e qualità di pulizia.

La struttura della macchina è in acciaio inox AISI 304, garantendo la massima qualità e durata. La linea è inoltre dotata di un pannello touch screen PC per la gestione avanzata della macchina e l'interfacciamento con i sistemi di controllo di alto livello del processo di lavoro e SURF viene fornito anche con un apposito kit 4.0.

PARLANDO CON MARIELLA TRIULZI
GTI: Quali dimensioni di vetro curvo questa macchina può processare?
Mariella Triulzi: Per quanto riguarda il vetro curvato, stiamo parlando di lastre di vetro di due metri per una corsa trasversale fino a 450 mm, fino a 3300mm Jumbo su richiesta. Si tratta di un nuovo concetto di lavatrice del vetro, in cui la macchina lava il vetro che è già curvato alla forma richiesta. Si tratta, infatti, di un sistema robotizzato in grado di garantire elevata affidabilità e produttività per vetri di diverse larghezze e curve.

GTI: Quindi questo significa che non c'è nulla da cambiare o da adattare alla dimensione e alla curva del vetro?
Mariella Triulzi: Nulla è da cambiare o da adattare. Grazie al software sviluppato internamente, la macchina legge le dimensioni e la forma del vetro da lavare. Ciò significa che il vetro in uscita dalla macchina è perfettamente pulito e pronto per tutti i processi secondari. Può funzionare automaticamente, e questo è un vantaggio molto importante. Siamo infatti l'unica azienda in grado di lavare ed asciugare vetri già curvi e, infatti, abbiamo brevettato questa soluzione.

GTI: Di che tipo di fondazioni/pavimenti ha bisogno una linea di lavatrici di questo tipo?
Mariella Triulzi: Qui nella nostra officina, la linea è supportata da una speciale piattaforma ma il cliente finale dovrà preparare le fondamenta adatte per accogliere il robot sotto la lavatrice. In ogni caso, la macchina è stata progettata con uno stile modulare per essere assemblata in loco nel più breve tempo possibile. Stiamo anche sviluppando soluzioni di movimentazione robotizzata per le aree prima e dopo le lavatrici, e siamo, infatti, sempre più all'altezza del nostro nome che è Triulzi Special Equipments'. Rispondiamo sempre più alle esigenze e alle richieste dei nostri clienti, una caratteristica importante dei produttori di macchinari nell'industria del vetro di oggi. Stiamo anche cambiando alcuni aspetti dell'azienda, con particolare attenzione agli ingegneri ed ai progettisti.

GTI: Parlaci di Triulzi e dei recenti sviluppi in azienda.
Mariella Triulzi: C'è stato un importante cambiamento generazionale, iniziato circa tre anni fa, che ha coinvolto anche nuovi sviluppi e importanti investimenti, soprattutto in R&S e reingegneering, Stiamo anche realizzando un processo di produzione snella, che comporta l'ottimizzazione dei tempi morti e dei flussi di produzione, oltre ad una piattaforma digitale per migliorare il servizio.

GTI: E il fatturato?
Mariella Triulzi: Per quanto riguarda il fatturato, vedremo un aumento importante grazie agli impianti speciali insieme alla nostra regolare produzione di impianti standard, quindi il nostro fatturato previsto è, infatti, positivo per i prossimi anni.

GTI: Che dire del prossimo obiettivo futuro ?
Mariella Triulzi: Oggi stiamo completando le procedure per la nuova filiale negli Stati Uniti, TRIULZI NORTH AMERICA, in quanto è molto importante avere una presenza locale e fornire il miglior servizio.